Stanchi del solito pesto? Avete mai provato quello al limone? Vi conquisterà

La ricetta del Pesto al Limone rientra in questa categoria ed è pronta per salvarvi dalle lunghe giornate estive. Questo sugo per la pasta può essere davvero pronto in pochi minuti con il minimo sforzo per il massimo dei risultati. Un pesto che manterrà la vostra pasta fresca e deliziosa, e siamo sicuri che abbia un forte aroma di limone che conquisterà tutti i membri della vostra famiglia. E se volete abbinare anche un secondo a base di limone, avete mai provato il pollo al limone? Sei pronto per imparare a preparare questo sugo di pasta che siamo sicuri diventerà uno dei tuoi preferiti?

Pesto al limone: come rendere speciale la tua estate!

Non esageriamo affatto supponendo che il pesto di limone sarà il tuo preferito. È l’ideale per prepararsi quando si ha poco tempo a disposizione e si vuole preparare velocemente qualcosa che non richieda troppo tempo. Tuttavia, questi piatti di solito non sono molto golosi e allettanti e finiamo per mangiarli e non aver voglia di andarcene per poi trovare qualcos’altro da mangiare a casa. Il pesto al limone si sposa perfettamente con la pasta e può essere anche abbinato a crostini di pane come insolito aperitivo.

Ricetta per 4 persone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 0 minuti

Tempo totale: 10 minuti

Ingredienti:

  • 2 limoni
  • una manciata di mandorle
  • una manciata di pinolo
  • 80 grammi di olio evo
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • una manciata di basilico fresco
  • sale q.b.
  • pepe q.b

Prendete due limoni. Tagliate la buccia e mettetela da parte, poi estraete il succo da entrambi i frutti, scartando accuratamente i semi. Prendete il vasetto del frullatore e versateci il succo di limone, la scorza di limone, la frutta secca (pinoli e mandorle), l’aglio, il sale, il pepe, il limone e il parmigiano. Amalgamate il tutto e in pochi minuti avrete un pesto fresco e leggero pronto per l’uso, perfetto per l’estate!

LEGGI ANCHE: Girelle al cioccolato e cocco: pronte in pochissimi minuti e senza cottura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.