Padellata piccante di ceci e melanzane: il secondo vegano che metterà tutti d’accordo

Questo secondo vegano a base di ceci è ricco di sapore e sostanza: può anche essere aromatizzato con spezie per dargli un sapore leggermente orientale. Uno dei problemi principali quando si preparano piatti vegani, in particolare i secondi, è inserire le proteine ​​direttamente nel piatto. I legumi sono una delle principali fonti di proteine ​​vegane con un apporto calorico moderato e possono essere facilmente combinati con molti altri ingredienti. I ceci in particolare sono anche più digeribili rispetto ad altri legumi, come fagioli e fave, e, quindi, sono meglio tollerati da più persone. Quindi un secondo vegano a base di ceci può essere servito a un gran numero di commensali, vegani e non, senza alcun problema, ed è sicuro di avere sempre un enorme successo. Questa ricetta si prepara in pochi minuti e necessita solo di due padelle, una piccola, per soffriggere le melanzane, poi mescolarle agli altri ingredienti e continuare la cottura. Inoltre, questa preparazione può essere condita con pochissimo curry in polvere o anche semi di coriandolo e saltata con aglio e cipolle.

Ricetta per 2 persone

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tempo totale: 25 minuti

Ingredienti:

  • 200 g di ceci lessati
  • 1 melanzana grande
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • un cucchiaino di succo di limone
  • aglio, cipolla e peperoncino a piacere
  • succo di 1/2 limone
  • sale e pepe q.b.

Tagliate le melanzane a cubetti, avendo cura di fare piccoli pezzi della stessa dimensione. Idealmente, la melanzana tagliata a dadini ha all’incirca le stesse dimensioni di un Cesio. Friggete le melanzane affettate in una padella ben calda fino a quando saranno fragranti e irrorate con un filo d’olio. Questo passaggio va fatto a fuoco vivo per far dorare velocemente le melanzane e non assorbire troppo olio durante la cottura. Per una doratura perfetta e uniforme, si consiglia di continuare a girare le melanzane senza lasciare la padella per i 5 minuti necessari alla cottura.

Tritare l’aglio, la cipolla e i peperoni e farli appassire in una pentola capiente con un filo d’olio. Aggiungere nella pentola i ceci scolati e farli cuocere a fuoco medio per qualche minuto. Quando i ceci si saranno ammorbiditi, aggiungete i pomodorini nella pentola e continuate la cottura per 5 minuti. Aggiungere le melanzane al resto degli ingredienti e condire con sale e pepe. A questo punto la cottura deve continuare a fuoco basso e con il coperchio non completamente chiuso. In questo modo i pomodori si solidificano senza bruciarli. Quando i pomodori hanno raggiunto la densità desiderata, il piatto è pronto. Dopo aver tolto la padella dal fuoco, potete aggiungere il succo di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.