Polpettone di fagioli cannellini: ideale per chi segue un regime alimentare vegano

Le polpette di fagioli sono una deliziosa ricetta di secondo piatto a base di fagioli, perfetta per chi segue una dieta vegana. Il polpettone è uno dei classici della cucina tradizionale. Piatti festivi o domenicali, ma solitamente preparati con carne. Può quindi essere farcito o svuotato con ripieno di verdure, uova fritte, uova sode, prosciutto cotto, ecc.

In questo caso, invece, abbiamo voluto preparare un tortino che fosse vegano e quindi privo di ingredienti di derivazione animale. Per questo useremo fagioli, patate, carote e spinaci. Un secondo piatto sfizioso non ci fa pentire di aver mangiato carne, ma lo possiamo servire anche a chi non è vegano perché è comunque buono e salutare, a base di proteine ​​vegetali.

Un piatto davvero completo è un tortino a base di fagioli cannellini, patate, carote e spinaci, infatti possiamo servirlo con contorni freschi come insalate o classiche patate al forno. Come il classico polpettone, questo è sicuramente un piatto sostanzioso e appagante. In questo caso, però, utilizzeremo solo sostanze di origine vegetale, motivo per cui è perfetto anche per chi segue una dieta vegana.

Ingredienti per il polpettone

  • 250 g di fagioli cannellini già cotti
  • 100 g di spinaci già cotti
  • 1 patata lessa
  • 1 carota lessa
  • sale q.b
  • pangrattato q.b

Ingredienti per la Salsa

  • olio evo q.b.
  • farina q.b.
  • vino bianco q.b
  • mix di spezie per arrosti q.b.
  1. Iniziamo la ricetta dopo aver cotto i fagioli cannellini e aver lessato le altre verdure.
  2. Unire i fagioli, le patate, le carote e un pizzico di sale in un frullatore.
  3. Unite ora il pangrattato fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  4. Su un pezzo di carta da forno adagiate un po’ di pangrattato, stendetelo a formare un rettangolo e al centro disponete gli spinaci strizzati a formare una lunga striscia.
  5. Con l’aiuto della carta da forno, abbiamo arrotolato le polpette nella loro forma tipica. Aggiungere un po’ più di briciole sopra e chiuderlo come una caramella. Inforniamo a 200°C per 30 minuti.
  6. Nel frattempo, prepariamo la salsa. In una piccola casseruola scaldare l’olio, aggiungere la farina e mescolare. 7. Aggiungere la miscela di spezie e sfumare con il vino bianco. Fate evaporare e mettete da parte.
  7. Dopo che le polpette di fagioli sono cotte, le togliamo dal forno. Tiriamo fuori la nostra parmigiana e la affettiamo. La spolveriamo poi con una salsa a base di vino e serviamo.

LEGGI ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.