Zucchine ripiene al forno: la ricetta che ti conquisterà

Con l’arrivo dell’estate, bisogna pensare a dei piatti semplici, ricchi e gustosi che accompagneranno quei pranzi in riva al mare o per le scampagnate in montagna. Quella che vogliamo proporvi oggi è la ricetta delle zucchine ripiene al forno: un piatto speciale che ti conquisterà ad ogni boccone. Per preparare questo piatto, abbiamo scelto di utilizzare le zucchine tonde, perché sono più coreografiche rispetto a quelle lunghe, ma anche perché sembrano delle vere e proprie “bombette” ripiene da mangiare. Il segreto che determinerà la riuscita di questo piatto è quello di cuocere l’ingrediente principale – la zucchina – e successivamente farcirle con il ripieno. Così quando sarà ripassata in forno la cottura sarà garantita.

Zucchine ripiene al forno: dopo averle assaggiate ve ne innamorerete

La zucchina è una verdura molto versatile e con questa possiamo variare dai primi, ai contorni, ai ripieni per una torta salata. Si possono cucinare alla scapece, arrostire condite con sale, olio, aglio e peperoncino. Quella di oggi vi permetterà di prendere per la gola tutti.

Ricetta per 4 persone

  • 4 zucchine tonde
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 150 g di provola
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • un po’ di prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Laviamo le zucchine, tagliamo la calotta ma senza buttarla, ci servirà per il tocco finale del nostro piatto. Con l’utilizzo di un coltello a lama liscia andiamo a svuotare le nostre zucchine e, successivamente, andiamo a realizzare una croce nella polpa e, infine, rimuoviamo la polpa in modo delicato per poi prendere uno scavolino per pulire l’interno. Saliamo e posizioniamo le nostre zucchine in una pirofila lasciandole cuocere nel forno preriscaldato per 15 minuti a 200 gradi.

Mentre aspettiamo che le zucchine siano cotte, utilizziamo i 15 minuti a disposizione per preparare il ripieno. Quindi, andiamo a versare in una ciotola il prosciutto cotto affettato, tagliamo a dadini il parmigiano grattugiato, un pizzico di provolone, mescoliamo con il prezzemolo lavato, asciugato e tritato, e la polpa di zucchine tritata. E il gioco e fatto. Prendiamo le zucchine che si sono cotte e mettiamole in una teglia unta e farciamole con il nostro ripieno e aggiungiamo la provola rimasta e posizioniamo le calotte che abbiamo conservato quando abbiamo tagliato le zucchine nella teglia. Cuociamo a 170° per 55 minuti. A cottura ultimata, spegniamo il tutto, controllando bene e procediamo a servirle a tavola coprendole con la calotta che daranno un tocco estetico molto simpatico.

LEGGI ANCHE: Attacchi di fame, ecco come aumentare il senso di sazietà con questi semplici trucchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.