Gamberi saganaki – Kung-Food

Quella che vi proponiamo di seguito è una ricetta tipica greca che abbiamo avuto modo di gustare nella deliziosa isola di Corfù. Parliamo dei gamberi saganaki, un piatto a base di crostacei e pomodoro molto semplice da preparare ma assai gustoso.

Un piatto tipico greco leggero ma saporito, adatto a tutte le occasioni, che sia un pranzo estivo o una cena autunnale durante la quale proporre qualcosa di diverso ai nostri ospiti. I gamberi saganaki hanno il vantaggio di richiedere un tempo di preparazione e di cottura molto breve e risultano quindi ottimi per chi non ha grandi conoscenze in cucina ma vuole comunque fare bella figura.
Oltre ai gamberi freschi e ai pomodori, per realizzare questa buonissima ricetta vi occorrono feta, altro prodotto tipico greco, cipolle, peperone, aglio e prezzemolo. Immancabile anche l’olio di oliva, meglio se extravergine. Vi lasciamo alla ricetta passo passo, sperando vi piaccia tanto quanto è piaciuta a noi.

INGREDIENTI Gamberi: 1 kg. Feta: 250 g. 6 cucchiai di olio d’ oliva 4 pomodori freschi 2 cipolle 1 peperone verde 1 spicchio d’aglio Prezzemolo: 25 g. Sale: q.b.

Pepe: q.b.

PREPARAZIONE GAMBERI SAGANAKI

Per prima cosa spellate i pomodori e tagliateli a cubetti molto piccoli, o in alternativa passateli con il tritatutto al fine di ottenere una passata di pomodoro fresca e cremosa. In una pentola mettete a scaldare l’olio di oliva e aggiungete la cipolla tagliata molto fine. Unite anche lo spicchio d’aglio e il peperone, entrambi sminuzzati finemente. Lasciate cuocere per qualche minuto. Aggiungete il pomodoro a tocchetti o sotto forma di passata, aggiustate di sale e pepe e cuocete per qualche altro minuto.

A questo punto, dopo averli lavati e mondati in maniera accurata, mettete in una padella i gamberi freschi e fateli saltare molto brevemente in un filo d’olio evo. Trascorsi un paio di minuti, sgusciateli. Metteteli a questo punto in una pirofila o in un recipiente di terracotta con la salsa preparata in precedenza. Aggiungete il prezzemolo fresco tritato e la feta, dopo averla spezzettata. Fate cuocere nel forno caldo per circa 30 minuti, trascorsi i quali potrete servire i gamberi saganaki.