Calamari piccanti – Kung-Food

Una ricetta gustosa, facile da preparare e dal gusto esotico, i calamari piccanti sono un piatto indonesiano perfetto da accompagnare a del riso, ottimo come piatto unico.

Una ricetta ideale per una cena etnica o per preparare i calamari in una variante diversa delle solite, i calamari piccanti sono davvero facili da preparare, anche per chi non ha molta esperienza in cucina. Bastano infatti pochi passaggi per realizzare un piatto sfizioso, da gustare da solo o con del riso bollito. 
È possibile utilizzare sia i calamari che trovate nel banco frigo, ma anche i calamari freschi (basta recarsi da un pescivendolo di fiducia e assicurarsi che sia fresco). In quest’ultimo caso i calamari andranno poi tagliati a striscioline e cotti in un wok, nel quale verranno aggiunti i pomodori, l’aglio e la salsa di soia. Il gioco è fatto. Se volete provare questo piatto, ecco quindi la ricetta dei calamari piccanti.

INGREDIENTI Calamaro pulito: 700 g. Acqua: 150 ml. 3 cucchiai di olio di arachidi 1 cipolla tritata 2 spicchi d’aglio 1 pomodoro 1 cucchiaio di salsa di soia  1 cucchiaino di noce moscata grattugiata 6 chiodi di garofano 1 limone o lime (succo) Sale: q.b. Pepe: q.b.

Riso bollito per accompagnare

PREPARAZIONE CALAMARI PICCANTI

Prendete i calamari lavati e tagliateli calamari-piccanti-300x187-3042829a striscioline (se avete comprato un calamaro intero, tritate anche i tentacoli). Risciacquate nuovamente e poi scolate. Scaldate un wok e poi aggiungete i calamari e mescolate continuamente per 2-3 minuti. Scolateli e teneteli da parte in un posto caldo.
A parte, in una pentola, scaldate l’olio e soffriggete la cipolla e l’aglio fino a quando cominceranno a dorare. Aggiungete poi il pomodoro (tagliato a pezzetti), la salsa di soia, noce moscata grattugiata, i chiodi di garofano, l’acqua e il succo di limone o di lime. Portate il tutto a ebollizione e aggiungete i calamari. Fate cuocere a fiamma bassa per altri 4/5 minuti, mescolando ogni tanto. Una volta pronti servite i vostri calamari piccati caldi accompagnati a del riso bollito.