Insalata di polpo – Kung-Food

Antipasto gustoso e delicato ma al tempo stesso saporito, l’insalata di polpo è proposta praticamente da tutti i ristoranti di pesce e, se il polpo è freschissimo, risulta essere un piatto irresistibile.

L’insalata di polpo è particolarmente ricercata ed apprezzata sulle tavole di tutto il Mar Mediterraneo, dalla Sicilia alla Grecia, dalla Spagna alla Riviera Adriatica. In pratica in tutto il bacino mediterraneo dove questo animale è pescato quotidianamente.
La preparazione dell’insalata di polpo è piuttosto semplice e gli unici due segreti per la riuscita di questo piatto sono, come detto, la freschezza del polpo e la giusta cottura dello stesso; per capire se il polpo è fresco e di ottima qualità basta guardarne la colorazione, che deve essere accesa ed intensa in tutte le sue sfumature.

INGREDIENTI 1 polpo da 800 g. circa 3 spicchi d’aglio 1 carota 1 gambo di sedano 2 foglie di alloro 2 chiodi di garofano 1 ciuffo di prezzemolo 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva Succo di 1/2 limone Sale: q.b.

Pepe: q.b.

PREPARAZIONE INSALATA DI POLPO

Per realizzare l’insalata di polpo iniziate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua, nella quale aggiungere sedano e carota (interi, dopo averli puliti e lavati), alloro, chiodi di garofano e sale. Pulite il polpo e quando l’acqua bolle immergetelo, tenendolo dalla testa. Tuffatelo nell’acqua 3-4 volte così che i suoi tentacoli si ammorbidiscano e si arriccino al tempo stesso. Fatto questo immergetelo completamente ed abbassate al minimo il fuoco, coprendo la pentola con il suo coperchio.

Lasciate cuocere per 30-35 minuti circa, ma prima di spegnere il fuoco verificatene comunque lo stato della cottura. Una volta ultimata la cottura, prelevate il polpo dalla pentola con una pinza ed adagiatelo su di un tagliere. Fatelo ora a pezzetti di circa 3-4 centimetri di lunghezza. Mettete i pezzetti di polpo in una ciotola e condite con olio, succo di limone, aglio schiacciato, prezzemolo tritato, sale e pepe, infine servite guarnendo con uno spicchio di limone.