Pasta con gamberi e peperoni – Kung-Food

Peperoni gialli e rossi arrostiti, gamberi o gamberetti e un po’ di timo e maggiorana. Sono questi gli ingredienti principali della pasta con gamberi e peperoni, un primo piatto saporito che può eventualmente essere arricchito utilizzando un po’ di passata di pomodoro.

Colorato e molto profumato, questo piatto si presenta molto bene ed è adatto ad ogni occasione. È anche molto semplice da preparare, per cui anche chi è alle prime armi in cucina lo può proporre senza problemi. La pasta con gamberi e peperoni richiede solamente un po’ di pazienza nella fase di pulizia dei crostacei, che vanno sgusciati e privati del filamento scuro sul dorso.
Come tipo di pasta vi suggeriamo di utilizzare formati corti, magari dei maccheroncini o delle caserecce, meglio ancora. Se poi acquistate i gamberi dal vostro pescivendolo di fiducia, il risultato sarà eccezionale, ancora migliore rispetto allo stesso piatto preparato con gamberi surgelati.

INGREDIENTI Pasta: 400 g. Gamberetti sgusciati: 300 g. 1 peperone rosso 2 peperoni gialli Olio extravergine di oliva: q.b. Prezzemolo: q.b. Timo: q.b. Maggiorana: q.b. Pepe: q.b.

Sale: q.b.

PREPARAZIONE PASTA CON GAMBERI E PEPERONI

Prendete una piastra, scaldatela e mettete i peperoni ad arrostire (potete eseguire la stessa operazione anche in forno). Fatto questo spellate i peperoni e tagliateli a striscioline abbastanza sottili. A questo punto mettete i gamberetti già sgusciati e puliti a sbollentare in una pentola contenente acqua salata.

Una volta cotti, prendete i gamberetti e metteteli in una zuppiera assieme ai peperoni, poi condite con olio evo, erbette aromatiche e una generosa spolverata di pepe. Mettete la pasta a cuocere in una pentola con abbondante acqua salata bollente; una volta al dente, scolate la pasta e tuffatela nella padella contenente peperoni e gamberi. Saltate per un minuto aggiungendo un mestolo di acqua di cottura, quindi servite la pasta con gamberi e peperoni in tavola.