Fettuccine alla papalina – Kung-Food

Le fettuccine alla papalina sono uno di quei primi piatti ricchi di gusto e consistenza di cui ci si innamora al primo assaggio.

Una ricetta che si prepara con pasta fresca all’uovo, piselli freschi, prosciutto crudo, uovo, cipollotto, burro,panna, Parmigiano Reggiano e pepe, del quale occorre una generosa spolverata a fine cottura. La ricetta di per sé è molto semplice e decisamente gustosa e saporita e anche la sua consistenza, data principalmente dalla panna e dall’uovo, è eccezionale.
Proprio per la presenza di così tanti e saporiti ingredienti e per la loro ricchezza, le fettuccine alla papalina sono da considerarsi una sorta di piatto unico, specie se preparate in porzioni generose come piace fare a noi. Ovviamente se non avete tempo o voglia di preparare le fettuccine in casa potete utilizzare quelle già confezionate, e lo stesso dicasi per i piselli: se non li volete sgranare e cuocere freschi, potete utilizzare quelli surgelati.

INGREDIENTI Fettuccine: 500 g. Prosciutto crudo: 150 g. 3 uova 1 cipollotto Parmigiano grattugiato: 100 g. 3 cucchiai di panna Burro: 75 g. Piselli: 100 g. Sale: q.b.

Pepe: q.b.

PREPARAZIONE FETTUCCINE ALLA PAPALINA

In una casseruola fate soffriggere il cipollotto tritato fine con una noce di burro e il prosciutto crudo tagliato a striscioline molto sottili. Aggiungete dopo un paio di minuti i piselli e fate cuocere per 15 minuti circa, mescolando spesso. Frullate 2 uova intere assieme alla panna e a 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato. Nel mentre, mettete a lessare le fettuccine in una pentola con abbondante acqua salata.

In una teglia sciogliete a fuoco molto basso il restante burro, al quale dovrete aggiungere la crema a base di uova e Parmigiano. Mescolate bene, fate rapprendere il composto fino a quando risulta cremoso e aggiungete il soffritto di cipolla, piselli e prosciutto. Dopo averle scolate bene, aggiungete anche le fettuccine, spolverate con il pepe, fate saltare per un minuto e servite in tavola le fettuccine alla papalina dopo averle cosparse con il Parmigiano.