Pippo's Burger – Kung-Food

Quando si parla di fast food il primo piatto a cui si pensa è sicuramente l’hamburger. La ricetta classica è facile e veloce da prepare ma ne esistono poi davvero molte varianti: di pesce, vegetariano e di carne con ingredienti più o meno comuni. L’hamburger si presta infatti alle più diverse personalizzazioni ed ecco che da questa possibilità nasce il Pippo’s burger. Una variante davvero gustosa che mixa sapori diversi: dal bacon alla cipolla di tropea, dal cheddar cheese alla paprika, un vero e proprio tripudio di sapori e di colori. Un hamburger di carne la cui preparazione è più elaborata rispetto a quella tradizionale ma il risultato, lo garantiamo, è ottimo. Da provare!

Un ringraziamento speciale va a Mauro per la ricetta!

INGREDIENTI Carne macinata: 80 gr. 3-4 fettine di bacon 1/2 cipolla di tropea 1/4 di verza 1 foglie di lattuga 1 fette formaggio Cheddar 2-3 cetriolini sotto aceto 1 pomodoro Pane da hamburger Olio: q.b. Sale: q.b. Pepe: q.b. Paprika: q.b

Salsa a piacere (ketchup, maionese o senape)

PREPARAZIONE
Come prima cosa per realizzare il Pippo’s burger, prendete una padella e fate rosolare nell’olio la mezza cipolla di tropea tagliata a rondelle fini e la verza (tagliata sottile). Una volta rosalate buttate un po’ d’acqua e mezzo cucchiaino di zucchero, fate caremellare (circa 15-20 min) a fuoco moderato e poi spegnete. Nel frattempo tagliate a ronderelle due fette di pomodoro e i cetriolini sotto aceto.

Preparate poi l’hamburger. Prendete la carne macinata mettete un pizzo di sale, di paprika, pepe e cannella e compattatela con le mani in modo da formare un hamburger abbastanza alto. Al centro formate un buco, inserite la fettina di formaggio Cheddar e poi richiudete (una volta cotta la carne il formaggio all’interno si scioglierà). Prendetre le 3-4 fettine di bacon e ricoprite l’hamburger in entrambi i lati. Prendete una padella e cuocete l’hamburger finchè la pancetta all’esterno non sarà croccante e la carne macinata cotta. Scaldate poi in una piastra le due fette di pane.

Una volta cotto l’hambuger, coperto dal bacon, e caramellato la cipolla e la verza passate alla composizione. Prendete la fetta di pane scaldata in sequenza poi mettete la foglia di lattuga, la salsa (ketchup, maionese o senape), la cipolla e la verza caramellata, l’hamburger con bacon e formaggio all’interno, le due fette di pomodoro, i cetriolini sotto aceto tagliati a rondelle e chiudete con l’altra fetta di pane. E il Pippo’s Burger è pronto!