Besciamella – Kung-Food

La besciamella, il cui nome originale è “la sauce à la Bèchameil”, è una salsa di origini francesi largamente utilizzata anche nel nostro Paese, dove è chiamata appunto besciamella, ed in Inghilterra dove invece è denominata “salsa bianca”. Secondo quanto riportato dalle cronache, l’inventore della besciamella è il marchese di Nointel, Louis de Bechamel, che la propose per primo nelle sue ricette, nel lontano XVII secolo. Il nome “besciamella” fu donato alla salsa solo tempo dopo, quando Francois de la Varenne, cuoco di Re Luigi XIV, la inserì nel suo libro di ricette “Le Cuisinier François” rendendo al tempo stesso omaggio al suo inventore. Tuttavia molti chef ritengono che le sue origini siano da ricondurre a Caterina de’ Medici, che la esportò in Francia.

INGREDIENTI Latte: 1 lt. Farina: 100 gr. Burro: 100 gr. Noce moscata: q.b.

Sale: q.b.

PREPARAZIONE
Per preparare la besciamella prendete un pentolino, mettetevi il burro e fatelo sciogliere, quindi aggiungete la farina setacciata facendo cuocere per 2-3 minuti; mescolate di continuo facendo sì che non si attacchi. Ora togliete dal fuoco il pentolino ed aggiungetevi il latte caldo, mescolando per bene con un cucchiaio di legno. Rimettete sul fuoco il pentolino lasciando cuocere a fiamma bassa fino a che la salsa inizia a sobbollire, quindi aggiungete un pizzico di sale e di noce moscata.

Coprite il pentolino e continuate a cuocere a fuoco molto basso per 15 minuti circa, giusto il tempo che la salsa si addensi, mescolando di quando in quando. La besciamella è pronta e potete usarla in mille modi, per piatti più complessi come cannelloni e lasagne ma anche per piatti al forno, verdure lesse o qualsiasi abbinamento sia di vostro gradimento!