Torta Montebianco – Kung-Food

La torta Montebianco (o Montblanc) è un dolce al cucchiaio a base di castagne e panna montata, molto diffuso soprattutto nelle regioni del Piemonte, della Lombardia e della Valle d’Aosta. Le sue origini sono lontane e, come i marron glaces, questo dolce potrebbe essere nato durante il Ducato di Savoia in una vasta area oggi a cavallo tra la Francia e l’Italia. Realizzato con marroni lessati, zucchero e poi ridotti a purea, sul piatto viene presentato a forma di montagna, successivamente ricoperta di panna montata, dando così l’idea di un vero e proprio monte innevato. Dolce alle castagne per eccellenza, la torta Montebianco è quindi estremamente ricca ed unisce al sapore deciso delle castagne tutta la dolcezza della panna: insomma, una deliziosa bomba calorica. Uno sfizio che una volta ogni tanto è un bene concedersi, per cui vediamo assieme la ricetta e come prepararla.

INGREDIENTI Castagne marroni: 700 gr. Zucchero: 120 gr. Latte: 1/2 lt. Panna fresca da montare: 500 ml. Cacao in polvere amaro: 10 gr. 1 bustina di vanillina 1 bicchierino di Rum 1 cucchiaino di cacao in polvere 2 cucchiai di cioccolato fondente a scaglie 2-3 cucchiai di zucchero a velo Marron glaces a pezzetti: q.b.

Sale: 1 grosso pizzico

PREPARAZIONE
Prendete dapprima le castagne, praticando su ognuno di essi un taglio sulla buccia esterna di circa 3-4 cm, e fatele lessare. Una volta lessate, prendetele e sbucciatele togliendo anche la pellicola interna. Una volta sbucciate, mettetele in una pentola a pressione con il latte, lo zucchero e il sale e fatele bollire per altri 20 minuti. Passati i 20 minuti, scolate ile castagne, passatele al setaccio creando una purea e a questa aggiungere la vanillina, il cacao e il rum; mescolate il tutto amalgamando bene gli ingredienti e create un impasto asciutto e compatto. Fate raffreddare il composto e lasciatelo riposare ed indurire in frigo per circa due ore.

Un volta raffreddato prendete il composto e passatelo nello schiacciapatate a fori grossi in modo da formare degli spaghetti e posizionateli su un piatto dandogli la forma di un monticello senza compattarli troppo. Successivamente montate la panna con lo zucchero a velo, mettetela in una sac a poche e ricoprite tutti gli spaghetti. Alla fine guarnite la torta Montebianco sistemando dei pezzetti di marron glacè e delle scaglie di cioccolato fondente sulla panna, poi spolverate con del cacao amaro.