Pomodori ripieni – Kung-Food

I pomodori ripieni di tonno possono essere considerati sia come piatto unico, essendo sostanziosi, ma anche come antipasto goloso o come contorno per accompagnare un secondo, per esempio una scaloppina.

Noi solitamente li consideriamo e li utilizziamo come contorno nel periodo estivo, quando si trovano i pomodori ed il basilico migliori. I pomodori ripieni sono una ricetta semplicissima da preparare ed estremamente veloce, una soluzione perfetta se si ha poco tempo a disposizione o se, può capitare, non si ha troppa voglia di mettersi ai fornelli.
Esistono molte varianti di preparazione dei pomodori ripieni, o meglio del ripieno stesso che può essere composto di riso o anche di carne, a seconda delle preferenze di ciascuno.

INGREDIENTI 4 pomodori grandi 2 scatolette di tonno, circa 125 g. 4 cucchiai di maionese 12-15 foglioline di basilico

Sale: q.b.

PREPARAZIONE POMODORI RIPIENI

Come prima cosa lavate con cura i pomodori, quindi asciugateli e togliete loro il picciolo: fatto questo tagliateli a metà in senso orizzontale e salateli leggermente.

Prendete una terrina e metteteci il tonno, che andrete a sfaldare con i rebbi di una forchetta, aggiungendo poi maionese ed amalgamando per bene; la crema di tonno e maionese ottenuta va spalmata dentro e sopra i pomodori tagliati a metà. Completate il tutto guarnendo con 2-3 foglioline. Ora potete servire i pomodori ripieni in tavola!

Vi diamo infine un consiglio: chi volesse può anche provare a tritare il basilico incorporandolo alla crema di tonno e maionese, rendendo il composto ancora più profumato e gustoso. Se avete altre varianti, proponetecele qui sotto, nella sezione dedicata ai commenti.