Pasta alla carbonara di zucchine – Kung-Food

Quando si parla di carbonara è meglio non scherzare. In molti prendono -fin troppo- seriamente questa ricetta tipica romana tanto amata non solo nel nostro Paese ma un po’ in tutto il mondo. Oggi però vogliamo proporre una variazione sul tema: ecco a voi la pasta alla carbonara di zucchine.

Solitamente gli spaghetti o i maccheroncini alla carbonara vengono preparati con il guanciale o la pancetta, mentre questa in versione questi ingredienti vengono sostituiti dalla zucchina, ortaggio tanto versatile quanto leggero.
Un piatto, la carbonara di zucchine, adatto anche a chi segue una dieta vegetariana o a chi semplicemente vuole stare più attento alle calorie e ai grassi, senza tuttavia rinunciare al gusto. Per la preparazione di questo sfizioso primo piatto potete tagliare le zucchine a rondelle o a dadini, come preferite. Per il formato di pasta, invece, noi consigliamo spaghetti o pasta lunga, ma nulla vieta di utilizzare la tipologia a voi più gradita.

INGREDIENTI Pasta: 400 g. Zucchine: 200 g. 1 uovo 4 tuorli d’uovo Olio extravergine di oliva: 50 ml. Sale: q.b. Pepe nero: q.b.

Pecorino: 100 g.

PREPARAZIONE PASTA ALLA CARBONARA DI ZUCCHINE

Come prima cosa dedicatevi alla cottura delle zucchine. Lavatele e mondatele, quindi tagliatele a tocchetti o a rondelle non troppo sottili, diciamo dello spessore di circa mezzo centimetro. In un tegame versate l’olio di oliva e mettetelo a scaldare, quindi aggiungete le zucchine e aggiustate di sale e pepe. Fate saltare in padella per 10 minuti, quindi mettetele da parte. Nel mentre, prendete 4 uova e separate i tuorli dagli albumi: mettete i primi in una terrina o insalatiera, quindi aggiungete un uovo intero e sbattete con la frusta in maniera delicata.

Unite il pecorino grattugiato e continuate a sbattere le uova, infine unite le zucchine oramai tiepide e mettete tutto da parte. Cuocete la pasta in abbondante acqua leggermente salata e, una volta che la pasta è al dente, scolatela. Versate la pasta nella terrina con le uova e le zucchine e mescolate bene per un minuto o due (eventualmente questa operazione potete svolgerla in un tegame a fuoco molto basso, se preferite l’uovo più cotto). Quando la pasta alla carbonara di zucchine risulta cremosa al punto giusto, servitela in tavola.