Pasta al pesto di rucola – Kung-Food

La pasta al pesto di rucola è un primo piatto davvero molto profumato e saporito che si prepara in una manciata di minuti. Gli ingredienti che caratterizzano questa ricetta sono bene o male gli stessi utilizzati nel pesto alla genovese, tranne il basilico che viene appunto sostituito dalla rucola. Con del buon Parmigiano, olio extravergine e pinoli si ottiene dunque un piatto decisamente invitante e particolarmente indicato nel periodo estivo.

Come tipo di pasta potete scegliere quella che più vi piace, da pasta corta come penne o fusilli a pasta lunga, magari linguine o bavette. Nel caso questo condimento vi sembri troppo semplice, potete renderlo più ricco utilizzando dei pomodorini ciliegia. Noi però siamo rimasti sul classico e abbiamo puntato sulla semplicità e sulla velocità di preparazione.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE Pasta: 500 g. Rucola fresca: 100 g. 1 spicchio d’aglio Pinoli: 50 g. Sale: q.b. Parmigiano Reggiano grattugiato: 50 g.

Olio extravergine di oliva: 200 ml.

PREPARAZIONE PASTA AL PESTO DI RUCOLA

Come prima cosa portate a bollore l’acqua per la pasta. Nel mentre, dedicatevi alla preparazione del pesto di rucola. Lavate bene e asciugate la rucola, poi mettetela nel mixer assieme ai pinoli, all’aglio, al Parmigiano, al sale e a 100 ml. di olio d’oliva. Frullate bene, aggiungendo il resto dell’olio a filo, piano piano. Dovreste così ottenere un composto abbastanza cremoso, della consistenza giusta per fare da sughetto.

Mettete il pesto in una padella antiaderente e, quando la pasta è al dente, trasferitela in padella assieme a un mestolo di acqua di cottura. Fate mantecare per 30 secondi a fuoco vivace e servite quindi in tavola la pasta al pesto di rucola, ben calda.

VOTA LA RICETTA

[Voti totali: 2 Voto medio: 5]

Correlati