Risotto ai fiori di zucchine – Kung-Food

Il risotto ai fiori di zucchine è un primo piatto leggero, da preparare rigorosamente quando le zucchine sono in stagione e i loro fiori sono gustosissimi, tanto da prestarsi a numerose altre ricette. Questa ricetta, ottima anche per chi segue un regime alimentare vegetariano, risulta non solo molto bella da vedere – specie se decoriamo il piatto con un fiore di zucchina magari impastellato – ma anche estremamente saporita.

Non una ricetta dal gusto invadente, tuttavia. I fiori di zucchina, con il loro colore acceso e la consistenza morbida, donano al piatto una delicatezza più unica che rara. Il risotto ai fiori di zucchine, tra i tanti pregi, vanta una leggerezza invidiabile e un costo molto contenuto, motivo in più per proporlo ai nostri ospiti in occasione del prossimo pranzo (o cena) in compagnia.

INGREDIENTI Riso: 400 g. Fiori di zucchina: 450 g. Burro: q.b. 1 cipolla 1 bustina di zafferano Parmigiano: q.b. Prezzemolo: q.b. Brodo vegetale: 1 l.

Olio extravergine di oliva: q.b.

PREPARAZIONE RISOTTO AI FIORI DI ZUCCHINE

Prendete una pentola dai bordi alti e fatevi soffriggere, in un po’ di olio extravergine di oliva, la cipolla finemente tritata. Quando la cipolla risulta rosolata a dovere, aggiungete anche il riso e fatelo tostare per 2-3 minuti, mescolando bene così da farlo amalgamare. Alzate il fuoco e unite in pentola 2 mestoli di brodo, i fiori di zucca tagliati a striscioline e lo zafferano.

Mescolate quasi di continuo, in maniera tale che il riso non si attacchi alla pentola. Se il liquido di cottura dovesse restringersi troppo, aggiungete altro brodo. Quasi a fine cottura, aggiungete 2 noci di burro e lasciate mantecare dopo aver aggiunto il formaggio. Servite il risotto ai fiori di zucchine molto caldo, cospargendo con del prezzemolo fresco tritato.

VOTA LA RICETTA

[Voti totali: 2 Voto medio: 5]

Correlati