Insalata di crostacei alla catalana – Kung-Food

Tempo di insalate, da quelle più leggere e semplici ad altre che invece richiedono una certa preparazione e garantiscono un risultato, sia estetico che di sapori, veramente esaltante. Come l’insalata di crostacei alla catalana, un piatto elegante e ricco che vede la presenza di gamberi, gamberoni, patate, pomodorini, aceto, songino, rucola, cipolla di Tropea e basilico.

Un trionfo di colori e sapori per una ricetta ottima sia come sfizioso antipasto che come piatto unico, da consumare a pranzo nei giorni più caldi. L’insalata di crostacei alla catalana è un’autentica goduria non solo per il palato ma anche per gli occhi e può comunque essere preparata tutto l’anno, anche se secondo noi mangiata in primavera o estate, gustata con un vino bianco fresco e rotondo, è davvero il massimo della vita!

INGREDIENTI 8 gamberoni 8 gamberi rossi Rucola e songino: 250 g. 10 pomodorini datterino 1/2 cipolla di Tropea 2 patate 2 foglie di basilico Aceto: q.b. Olio extravergine di oliva: q.b. Brodo vegetale: 100 ml. Sale: q.b.

Pepe: q.b.

PER LA MAIONESE 2 tuorli d’uovo Aceto di mele: q.b.

Olio d’oliva (il rapporto è 1 a 3)

PREPARAZIONE INSALATA DI CROSTACEI ALLA CATALANA

Per prima cosa sbucciate le patate e tagliatele e fette di circa mezzo centimetro di spessore; cuocetele in acqua salata leggermente acidulata e andate a preparare un court bouillon, il brodo ristretto solitamente utilizzato per cuocere i crostacei. Prendete una pentola con dell’acqua fredda e aggiungete sedano, carota, cipolla, vino bianco e gambi di prezzemolo; fate restringere il brodo  e cuocetevi poi per pochi minuti i crostacei, fino a quando questi ultimi cambiano colore.

A questo punto andate a preparare la maionese con i tuorli, quindi aggiungete l’aceto di mele e l’olio extravergine di oliva, dopo di che montate tutto con il minipimer. Fatto questo, preparate l’insalata con il songino, eventualmente anche un po’ di rucola, i pomodorini, il basilico e la cipolla di Tropea; condite con aceto, olio evo, sale e pepe e disponete nei piatti da portata assieme alla maionese, alle patate e ai crostacei. Se volete potete anche mescolare il tutto.

VOTA LA RICETTA

[Voti totali: 4 Voto medio: 4.8]

Correlati