Ali di pollo caramellate – Kung-Food

Le alette di pollo, nella tradizione culinaria messicana e del sud degli Stati Uniti, sono un classico che non può mancare in tavola; le ali di pollo caramellate sono una variante delle classiche ali di pollo grigliate o piccanti, una versione sfiziosa che vi permetterà di fare bella figura con i vostri ospiti. Anche se si tratta di una ricetta economica e non di nobili origini (non che questo sia importante, ai fini di presentare un bel piatto e di mangiare qualcosa di delizioso), le ali di pollo caramellate, come le altre ricette di ali di pollo, sono state rivalutate nel tempo ed ora rappresentano un piatto offerto in moltissimi locali non solo degli Stati Uniti ma anche di tanti altri paesi, Italia compresa. Oltre che semplice, questa ricetta delle ali di pollo caramellate è anche economica, il che di certo non guasta!

INGREDIENTI 12 ali di pollo Zucchero di canna: q.b. Farina di grano tenero 00: q.b. Olio extravergine d’oliva: q.b. Peperoncino in polvere: q.b. Paprika dolce: q.b.

Sale: q.b.

PREPARAZIONE
Per prima cosa dovete pulire le alette di pollo; togliete le penne ed i peli presenti sulla pelle, quindi tagliate l’escrescenza presente all’estremità delle ali e passate queste ultime sotto l’acqua fredda corrente, infine asciugatele per bene. A questo punto infarinate leggermente le alette e disponetele su di una teglia, dopo averla unta con un po’ d’olio; aggiustate quindi di sale e spolverizzate con del peperoncino in polvere, della paprika dolce e un filo d’olio d’oliva.

Infornate la teglia a 160°C per una quarantina di minuti e, arrivati a metà cottura circa, cospargete le ali di pollo con lo zucchero di canna, proseguendo poi fino al termine della cottura. Non vi resta che sfornare le ali di pollo caramellate e servirle in tavola fin che sono molto calde. Se volete, potete accompagnare questo secondo piatto a base di pollo con delle salsine, ad esempio salsa allo yogurt.

VOTA LA RICETTA

[Voti totali: 7 Voto medio: 4.4]

Correlati