Caipiroska alla fragola – Kung-Food

Rivisitazione di un cocktail storico come la Caipirinha, originaria del Brasile, la Caipiroska alle fragole è uno dei cocktail più gettonati e può essere preparata con molti altri tipi di frutta: banana, mango o quello che più vi piace. La preparazione della Caipiroska è sostanzialmente uguale a quella della Caipirinha, cambia soltanto la base alcolica: vodka secca per la Caipiroska, Cachaca per la Caipirinha. Se non disponete del frutto fresco, potete in alternativa utilizzare uno sciroppo.

INGREDIENTI Vodka secca: 50 ml. Fragole: 50 gr. Lime: 30 gr. Zucchero di canna: 20 gr.

Ghiaccio tritato: q.b.

PREPARAZIONE
Prendete il lime, lavatelo e tagliatelo a cubetti; lavate e tagliate anche le fragole, privandole del picciolo. Mettete il lime e lo zucchero di canna in un bicchiere capiente, possibilmente old fashioned; con un pestello schiacciate e ruotate così da spremere per bene il lime e farlo amalgamare allo zucchero. Ora aggiungete le fragole e schiacciatele allo stesso modo con il pestello.

Prendete quindi il ghiaccio e mettendolo in un sacchetto ben chiuso battetelo ad esempio con un batticarne, per tritarlo grossolanamente. Riempite il bicchiere con il ghiaccio e versate ora la vodka secca; con un cucchiaio dal manico lungo mescolate il tutto per bene. Non resta che servire, non prima di aver decorato con due cannucce larghe e corte ed una fragola tagliata a metà da infilzare sul bordo del bicchiere.