Sandwich al pastrami di Harry ti presento Sally – Kung-Food

Chi non ricorda la scena dell’orgasmo interpretata da Meg Ryan nel film Harry ti presento Sally, che la vede protagonista assieme a Billy Crystal? Quella celebre scena, diretta da Rob Reiner, è ambientata in una tavola calda, la Katz’s Delicatessen, nel Lower East Side a New York, famosa per il sandwich al pastrami. E proprio il sandwich al pastrami di Harry ti presento Sally è la ricetta protagonista di oggi, un piatto molto ricco e gustoso che affonda le sue origini (almeno per quanto riguarda il pastrami) nella tradizione culinaria ebraica. Il sandwich al pastrami di Harry ti presento Sally è un panino succulento, che nelle tavole calde statunitensi viene spesso servito in formato maxi. Bene, se volete cimentarvi anche voi con questo vero e proprio gigante, potete provare a realizzarlo a casa vostra: il sapore del pastrami è molto particolare e merita senza dubbio di essere provato almeno una volta!

INGREDIENTI Manzo pastrami affettato sottile: 250 gr. 2 panini da hamburger o di segale 2 fette di formaggio havarti 4 cetrioli sottaceto 1 cipolla 1 tazza di brodo di carne

Senape (in grani o in salsa): q.b.

PREPARAZIONE
Per preparare il sandwich al pastrami di Harry ti presento Sally dovete per prima cosa tagliate la cipolla a fette e cuocetela sulla piastra, grigliandola a dovere. Fatto questo scaldate per bene il brodo con al suo interno il manzo, quindi toglietelo dal fuoco e scolatelo a dovere, poi prendete i panini da hamburger o di pane toscano, tagliateli a metà e spalmatevi la senape. Farcite i panini con la cipolla grigliata ed i cetrioli sottaceto tagliati a rondelle ( se volete potete mettere anche una foglia o due di lattuga).

Aggiungete anche il formaggio (se non trovate l’havarti vanno bene anche altri formaggi) e ovviamente la carne. Pressate i panini facendo attenzione che nessun ingrediente fuoriesca, andando a formare dei sandwich importanti e quasi “maestosi”. Prima di portare in tavola, passate i sandwich al pastrami di Harry ti presento Sally sulla piastra, quindi servite accompagnando con delle patatine fritte e, perchè no, una birra ghiacciata.

[Voti totali: 0 Voto medio: 0]

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni.Accetta Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy