rum – Kung-Food

Variante fruttata del classico cocktail amato anche dallo scrittore Ernest Hemingway, il daiquiri alla fragola è un drink fresco, dissetante, molto dolce e gustoso, perfetto per le calde sere d’estate. Pochi gli ingredienti richiesti per preparare questo sfizioso cocktail molto amato dai giovani e dalle ragazze: sono necessari soltanto del rum chiaro, fragole fresche a volontà, lime, sciroppo di zucchero e ghiaccio. Nient’altro. Il daiquiri alla fragola può essere servito sia come aperitivo sia nel dopo cena e la sua preparazione è molto semplice. Alcuni guarniscono il cocktail con una fettina di lime mentre la maggior parte dei barman utilizza invece una fragola tenuta da parte, soluzione che anche noi vi consigliamo. Buon relax e buona bevuta!
Continua a leggere

Nato originariamente come cocktail da metà pomeriggio, il Between the Sheets è oggi molto popolare ma richiesto principalmente nelle ore serali e notturne, quando si esce in compagnia degli amici per fare un po’ di baldoria. Visto il suo largo consumo, il Between the sheets fu annoverato nella prima codificazione IBA del 1961, ma non in quelle successive. Sconosciuta resta l’origine del nome di questo elegante cocktail, il cui nome tradotto significa letteralmente “tra le lenzuola”; c’è chi pensa che la sua raffinatezza e semplicità servissero agli uomini per conquistare le donne, ma non c’è alcuna conferma in merito. Rimane il fatto che il Between the sheets, composto da Rum Bacardi bianco, Cointreau e brandy, è un drink favoloso e molto indicato per una serata all’insegna del bere bene.
Continua a leggere

Cocktail ufficiale IBA, il Cuba Libre è un long drink a base di rum bianco e coca cola; l’origine del nome di questo cocktail è piuttosto controversa, anche se l’ipotesi più accreditata sostiene che il Cuba Libre nacque per celebrare l’indipendenza di Cuba dalla Spagna, una separazione ottenuta con l’aiuto degli Stati Uniti d’America. Pare che un barman dell’isola di Cuba mescolò un ingrediente cubano come il rum bianco con uno statunitense come la Coca Cola, in maniera tale da unire simbolicamente i due Paesi: ne nacque appunto il Cuba Libre. Una seconda ipotesi vuole invece che il nome Cuba Libre derivi da quello dell’omonimo e rivoluzionario giornale fondato nel 1928 da Julio Antonio Mella; qualunque sia la verità, questo drink è non solo buonissimo ma anche molto rinfrescante e perfetto nei mesi caldi dell’anno.
Continua a leggere

Il daiquiri è un celebre cocktail, uno dei più famosi e bevuti al mondo, nato nell’omonima isola alle porte di Cuba, verso la fine del XIX secolo; sull’isola si trovava una miniera di rame ed i minatori, accaldati, erano soliti bere limonata per dissetarsi. Questa bevanda prevedeva l’utilizzo dello zucchero di canna e del lime, due ingredienti di facile reperibilità; tuttavia un giorno un minatore corresse la limonata con del rum bianco, di fatto inventando il daiquiri. Il rum bianco è incolore e sembra acqua, il che lo rese facile da trasportare specie se camuffato nella limonata; ne nacque ben presto un cocktail che prese il nome dell’isola e che in pochissimo tempo si diffuse su scala internazionale. La ricetta fece il giro del mondo ed ottenne grande notorietà anche grazie ad Ernest Hemingway, grande e celebre consumatore di daiquiri, mojito e margarita.
Continua a leggere

Nato sull’isola di Cuba, il mojito è senza dubbio uno dei cocktail internazionali più popolari (e bevuti) del mondo. Secondo quanto si racconta, la sua invenzione si deve al barman Angelo Martínez, cubano doc che gestiva il noto bar “La Bodeguita del Medio” a L’Avana, mentre il nome mojito deriva dalla parola voodoo “Mojo“, che significa letteralmente “incantesimo”. Cocktail tipicamente estivo il mojito, dato che la menta se non è fresca risulta amara, come nei mesi freddi; nelle sere d’estate invece è perfetto, dissetante e gustoso al tempo stesso grazie al ghiaccio ed alla menta che stemperano il sapore del rum. Chi non ne ha mai bevuto uno, deve rimediare al più presto a questa gravissima mancanza!

Continua a leggere

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni.Accetta Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy