ceci – Kung-Food

I ceci sono legumi dal gusto delicato che si prestano molto bene a diverse ricette. Anche gli alimenti più semplici infatti si possono reinventare se cucinati in modo diverso da quello a cui di solito si è abituati e questo è il caso della ricetta dei ceci al curry. Dal gusto orientale, serviti come contorno di un secondo di carne o con del riso basmati per equilibrare i sapori, i ceci al curry sono molto speziati e non richiedono l’utilizzo di sale. Questa ricetta dal sapore indiano è facile da cucinare e prevede circa una mezz’oretta per la preparazione. Gli ingredienti per questo strepitoso piatto indiano sono abbastanza facili da reperire in qualsiasi supermercato, ma come alternativa al posto del ghee potete usare dell’olio extravergine d’oliva o del burro. Un piatto completo a livello nutritivo e molto, molto saporito: non vi deluderà affatto!

Continua a leggere

Ogni tanto la voglia di uno snack goloso, salato, sfizioso e perchè no, leggermente unto ci assale all’improvviso. Possono essere patatine fritte o noccioline oppure, come nel nostro caso, squisiti ceci tostati. I ceci tostati saranno apprezzati principalmente dagli amanti degli sfizi salati, da coloro i quali, al cinema, se messi di fronte ad una scelta optano sempre per i popcorn salati piuttosto che per quelli dolci. Se avete invitato degli ospiti a cena ma le vostre leccornie stanno ancora cuocendo e volete servite loro un drink ed un aperitivo, i ceci salati sono la soluzione ideale, oltre che super economica. Questo favoloso snack può essere arricchito con sapori aggiuntivi, ad esempio potete utilizzare dei semi di sesamo oppure del peperoncino piccante, o ancora pepe o aglio. Come sempre, la fantasia in cucina non ha limiti: siate creativi e sperimentate, sicuramente troverete la variante più adatta a voi!
Continua a leggere

Se amate la cucina etnica oppure seguite una dieta vegetariana, se avete un debole per le verdure ed i legumi o se semplicemente cercate un piatto leggero e gustoso al tempo stesso, le crocchette di ceci fanno assolutamente al caso vostro. Le crocchette di ceci sono ottime anche come antipasto, essendo un finger food sfizioso e perfetto per un buffet magari all’aperto, nei mesi primaverili. Questo snack, oltre ad essere sicuramente sfizioso, è anche piuttosto leggero e decisamente salutare, ottima soluzione se tra i vostri ospiti a cena c’è chi segue una dieta vegetariana: con le crocchette di ceci non deluderete nessuno ed anzi, molto probabilmente i vostri amici vi chiederanno la ricetta. Per realizzare queste crocchette, oltre ai ceci già lessati, abbiamo utilizzato un uovo, cipolla rossa, erba cipollina e pepe, oltre ad un pizzico di sale che non guasta mai.
Continua a leggere

La minestra di ceci è un primo piatto che nei mesi più freddi e nelle gelide serate d’inverno risulta assolutamente perfetto; gustata calda, quasi bollente, questa minestra è ricca e sostanziosa ma anche semplice e veloce da realizzare. Perfetta anche per chi segue una dieta vegetariana, la minestra di ceci risulta saporita ma piuttosto leggera al tempo stesso ed è assolutamente perfetta se accompagnata dagli immancabili crostini di pane o da vere e proprie bruschettine. I pochi ingredienti necessari alla sua realizzazione e la loro facile reperibilità rendono la minestra di ceci un primo piatto molto economico, il che sicuramente non guasta; l’unica accortezza richiesta è quella di lasciare in ammollo i ceci almeno 24 ore prima della preparazione della minestra. Continua a leggere

E’ un piatto vegetariano gustoso e genuino, che non ha nulla da invidiare al più tradizionale “paninozzo” tipico dei fast food. Stiamo parlando dell’hamburger di ceci, una versione leggera dell’hamburger di carne, servita anch’essa con pomodori, lattuga, ketchup e maionese. L’hamburger di ceci può essere preparato aggiungendo ogni tipo di condimenti, salse e formaggi, a seconda dei gusti personali. Questo panino vegetariano è adatto non soltanto a chi non mangia carne, ma anche a tutti quelli che semplicemente volessero provare una ricetta nuova ed originale. La ricetta che vi andiamo a proporre prevede ceci al naturale lasciati in ammollo e poi scolati, lessati e frullati, ma vanno bene anche i ceci in scatola già cotti.

Continua a leggere

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni.Accetta Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy