Curry verde Thai – Kung-Food

Piatto unico della tradizione thailandese composto da manzo e verdure cotte nel latte di cocco aromatizzato al curry verde, the curry verde Thai richiede una certa preparazione ma una volta realizzato vi darà grandi soddisfazioni. I curry thailandesi sono a base di pasta di curry e possono essere verdi, gialli o rossi. Questa pasta di curry viene dapprima diluita nel latte di cocco e quindi arricchita con tofu, carne, pesce o verdure; la potete trovare nei negozi etnici o in alternativa potete farla voi stessi. Nella ricetta del curry verde Thai che vi illustriamo abbiamo avuto cura di sostituire un paio di ingredienti quasi introvabili in Italy (anche nei più forniti supermercati) con delle ottime alternative.

INGREDIENTI PER LA PASTA DI CURRY VERDE 6 peperoncini verdi piccanti 1 scalogno 4 cm di radice di zenzero 1 cucchiaino di semi di coriandolo 1 teaspoon salt 1 cucchiaino di semi di cumino 2 gambi di citronella 2 cloves of garlic

3 foglie di lime (optional)

INGREDIENTI PER IL CURRY VERDE THAI
Carne bovina (scamone): 400Article. Coconut Milk: 600 ml. Water: 300 ml. (in alternativa pollo o gamberetti, a piacere) Fagiolini verdi: 150 Article. 1 melanzana lunga 3 cm di radice di zenzero 1 clove of garlic 1 onion 1 teaspoon of sugar 2 cucchiai di olio di semi di girasole

1 peperoncino rosso

1 ciuffo di coriandolo fresco

2 cucchiai di salsa di soia o salsa thai

PREPARATION
Iniziate prendendo la pasta di curry verde thailandese ed affettando molto finemente i peperoncini privati precedentemente dei semi interni. Tritate lo scalogno e l’aglio ed in una padellina tostate i semi di coriandolo ed i semi di cumino per 2-3 minutes. Tritate la citronella e lo zenzero, non prima di averlo pelato. In acqua tiepida lasciate ammorbidire le foglie di kaffir lime essiccate, ma se non siete riusciti a trovarle potete anche farne a meno; quindi mettete i semi di cumino e coriandolo in un mortaio e schiacciateli con il pestello, dopo di che aggiungete tutti gli altri ingredienti ed un cucchiaino di sale, continuando a pestare fino ad ottenere una sorta di poltiglia. Lasciate ora da parte la pasta di curry verde Thai.

Affettate in maniera grossolana la cipolla, lavate la melanzana e riducetela a fette spesse circa 1 cm, quindi eliminate le estremità dei fagiolini verdi e tagliateli a metà. Ora prendete la carne di manzo e tagliatela a fettine sottili, poi tritate lo spicchio d’aglio e la radice di zenzero (dopo averla pelata). Prendete un wok e versate olio di semi di girasole e l’aglio tritato: una volta caldo versate la carne di manzo e lasciatela rosolare su tutti i lati. Una volta rosolata toglietela dal wok e conservatela al caldo, quindi mettete nel wok stesso la pasta di curry verde e fatela rosolare solo per alcuni secondi, dopo di che aggiungete l’acqua ed il latte di cocco.

Quando il latte sobbolle aggiungete le verdure, poi incorporate la salsa di soia (o Thai) e lo zucchero; una volta che le verdure sono più morbide aggiungete la carne di manzo e scaldate il tutto per 2-3 minuti massimo. Infine non vi resta che aggiungere un peperoncino rosso affettato ed alcune foglie di coriandolo fresco; per un risultato ottimale il curry Thai deve risultare brodoso.